IPZS lavora con noi

Come lavorare per la zecca dello stato

Di recente stavi cercando su internet nuove società per mandare la tua candidatura. Inserendo su un motore di ricerca” IPZS lavora con noi” sei stato direzionato in questa pagina? Questo è del tutto normale infatti La piattaforma del lavoro ti fornisce tutto quello che serve per inviare il tuo curriculum vitae all’ istituto poligrafico e zecca dello stato italiano. Vorresti inviare la tua domanda di lavoro comodamente da casa? Come dici, vorresti sapere quali sono le posizioni aperte o come mandare la tua candidatura? Per fare ciò, non ti resta che continuare a leggere questo articolo. Prima di cominciare, se non l’hai già fatto ti consiglio di preparare il tuo curriculum vitae. Se ti occorre qualche consiglio puoi andare sulla nostra pagina per avere tutto quello che ti occorre!

Chi è IPZS?

L’istituto poligrafico e zecca dello stato è una società per azioni fondata il 6 dicembre 1928 a Roma. E’ controllata al 100% dal Ministero dell’Economia e delle Finanze dall’ottobre del 2012 quando proprio diventò una società per azioni. L’IPZS opera in 4 principali settori: sicurezza, anti contraffazione, editoria, numismatica occupandosi anche della stampa delle pubblicazioni ufficiali dello stato italiano come:

  • Gazzetta Ufficiale (GU)
  • Coniazione delle monete
  • Passaporto elettronico
  • Coniazione delle monete
  • Carta d’identità elettronica
  • Permesso di soggiorno
  • Targhe automobilistiche
  • Gioco Lotto

L’azienda spesso pubblica nella sua pagina nuove offerte di lavoro. Quindi non appena avremo visto come vedere le posizioni aperte ti consiglio di non fermarti solo oggi nella consultazione di esse, ma di appuntarti il sito nei preferiti del tuo browser e di consultarlo in più giorni diversi per vedere sempre nuove possibili opportunità lavorative che l’azienda mette a disposizione.

Prima di procedere, se anche tu ti stai chiedendo come viene eseguita la procedura di selezione dell’ipzs e quali sono i principi applicati dall’azienda, ti consiglio di andare a consultare il loro documento in pdf denominato RICERCA E SELEZIONE DEL PERSONALE raggiungibile al seguente link.

IPZS lavora con noi – posizioni aperte

La loro pagina internet lavora con noi è raggiungibile al seguente link. Una volta entrati vedrete infatti che sarà possibile consultare tutte le offerte pubblicate. Per ognuna delle posizioni a cui ti potrai candidare è pubblicato un documento in pdf che fornisce delle informazioni importanti come:

  • Posizione ricoperta
  • Requisiti richiesti
  • Tipologia di contratto
  • Sede di lavoro
  • Termine massimo per inviare la candidatura

IPZS lavora con noi

Quindi una volta scelta tra le posizioni aperte quella che vi sempre più idonea al vostro profilo, leggete bene questi documenti per capire se le vostre caratteristiche rientrano con le caratteristiche che sta cercando l’azienda. Per inviare la tua candidatura non ci vuole veramente niente! Appena scelta clicca sulla voce “Invia” per far aprire una nuova schermata dove sarà possibile inserire i propri dati. Ovvero dovete inserire l’indirizzo email per 2 volte, caricare il vostro curriculum e per finire cliccare sul pulsante “Ho preso visione” per accettare l’informativa per il trattamento dei dati personali.

Candidatura spontanea

Se invece tra le posizione aperte non avete trovato nulla che sia idoneo con le vostre caratteristiche potete sempre inviare la vostra candidatura spontanea. Per inviarla dovete cliccare appunto su “candidatura spontanea” o sul seguente link. Sarà possibile, proprio all’inizio della pagina indicare la motivazione della vostra candidatura con 2 possibili scelte:

  • Cerco un lavoro
  • Mi propongo per uno stage

Una volta selezionata l’opzione che ritenete più idonea per voi, dovete inserire i vostri dati personali, percorso formativo e percorso professionale. Dopodiché sarà sufficiente cliccare sul bottone “ho preso visione” e premere sul pulsante “Invia“. Appena avrete cliccato sul pulsante invia, si aprirà una nuova pagina dove potrete allegare il vostro curriculum. Non appena avrete allegato il vostro cv e avrete cliccato sul pulsante “allega” avrete terminato l’invio del vostro curriculum all’istituto poligrafico e zecca dello stato italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.